Home Articoli Semplice passeggiata alla Piana delle Viote

Semplice passeggiata alla Piana delle Viote

by Matilde

Una semplice passeggiata sul Monte Bondone, vicino a Trento, adatta anche ai più piccini e con il passeggino da trekking.

Da qui partono diversi sentieri, tra cui il Viote Macro Tour. Quello che descriveremo in questo articolo è l’itinerario che porta alla Malga Roncher o “Malga di Cavedine” (1771 metri), raggiungibile anche in MTB / e-bike (Noleggio Degasperi) situata in un angolo incantato che guarda la Valle dei Laghi.

Attenzione ai periodi di apertura, controllare sempre con una telefonata o su Facebook.

Informazioni utili da sapere:

Dislivello: 220 metri
Tempo medio: 1 ora
Passeggino: nì, meglio lo zainetto

In estate si lascia la macchina a Capanna Viote (gratuito), e si avanza verso quella strana installazione a forma di orso (all’inizio mi sembrava uno yeti, ma per essere fatta di soli materiali reperiti nel bosco è molto carina) che vedete da lontano, nonché verso l’Osservatorio Terrazza delle Stelle.

In questo caso prendiamo la direzione a destra mentre a sinistra troviamo altri percorsi per Monte Cornetto e Costa dei Cavai.

L’Osservatorio Terrazza delle Stelle

Alle osservazioni astronomiche si affiancano concerti di musica classica e leggera, animazioni di teatro scientifico, spettacoli, racconti per ragazzi, corsi di approfondimento a tema astronomico. Di giorno protagonista è il Sole, che mostra il suo spettacolare volto nascosto grazie a telescopi con particolari filtri.

Una volta superato un pezzo di bosco si apre davanti a voi la val d’Eva, che attraverso un comodo sentiero ci accompagna alla Malga. Durante l’ultimo tratto di sentiero potrete vedere la malga da lontano sovrastare la vallata.

La Malga Roncher è stata rinnovata di recente e nonostante i limitati posti a sedere è un buon luogo per fermarsi ad ammirare i dintorni.

Presso l’Agritur troverete un bel gregge di pecore (se andate nei periodi di apertura) dal cui latte si ricavano yogurt e gelato di malga a cui si aggiungono frutti di bosco, strudel, minestroni, tortel di patate, salumi e formaggi. E’ possibile pranza all’aperto e il posto è adatto anche a gruppi e bambini. Si organizzano eventi come cene sotto le stelle e passeggiate.

Nelle vicinanze ci sono molte attrazioni per i bambini come il Giardino Botanico Alpino ( Al suo interno ci sono 2000 specie di piante di alta quota su 100 ettari.) ed un parco giochi.

Per chi è invece alla ricerca di un luogo esclusivo nel quale andare a pranzo consigliamo sicuramente lo Chalet Rocce Rosse.

You may also like

Leave a Comment

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: