Home Articoli Soggiorno di relax e detox in Val Giovo

Soggiorno di relax e detox in Val Giovo

by Matilde

Se siete alla ricerca di una vacanza in totale relax, immersi dal silenzio ed avvolti dalla candida neve in inverno, allora la Val Giovo in Trentino Alto Adige è quella che fa per voi. Soggiornare in queste vallate di montagna significa imparare a vivere in armonia con la natura e con quel che ci circonda, apprezzandone ogni segno.

Vi sveglierete al mattino con una vista spettacolare sulla piccola valle, per poi passeggiare all’interno di quello che sembra essere un dipinto. Ci troviamo non lontano da Vipiteno, città nella quale in inverno si svolgono anche i mercatini di Natale,  dove l’atmosfera è tutta una magia.

Val Giovo

Val Giovo

Dove si trova

La Val Giovo o Jaufental è una piccola valle poco conosciuta a differenza delle vicine Racines o Ridanna, e per questo motivo ha conservato la sua autenticità, evitando il turismo di massa ed il traffico.

L’hotel è l’ideale per una vacanza “detox” e relax, grazie alle spa, di cui una caratteristica tutta in legno e all’offerta culinaria che saprà piacevolmente sorprendervi.

Naturhotel Rainer

L’hotel Naturhotel Rainer è unico nel suo genere, con alcune delle camere caratterizzate da un’ampia finestra con affaccio sulla chiesa, per non parlare della meravigliosa suite nido d’aquila e delle sue ampie vetrate.

La mia camera (Camera Superior Zirbe – 28 m2) oltre ad una vista fantastica, possiede anche un’altalena all’esterno e dei comodi “pug” sui quali rilassarsi. Tutta la camera è ispirata alla natura, con i rivestimenti in legno di circolo ed il pavimento in rovere. Anche uno dei cuscini aveva un imbottitura di cirmolo, iperico e propoli; potete decidere quindi di provare l’esperienza di riposare su questo materiale famoso per le sue proprietà rilassanti (oppure tranquillamente troverete a disposizione in camera anche altri cuscini).

Non solo la mattina è molto rilassante guardare il sole che illumina a poco a poco le chiome degli alberi della montagna di fronte a voi; anche la sera la chiesa regala uno spettacolo che si può ammirare dalla camera, magari al posto della tv (che è comunque presente, mentre il wifi assente dalle camere per invogliare a praticare una vacanza detox anche sotto questo punto di vista).

La spa dell’hotel in Val Giovo

Anche la spa del Naturhotel Rainer parla di Natura, con la sua piscina interna senza l’utilizzo di prodotti chimici ed impianto di depurazione a sale. All’interno si trova anche l’area relax con sauna finlandese, bagno turco e percorso kneipp, così come passando attraverso una scalinata situata dopo la piscina troverete l’area massaggi e trattamenti con tutti gli elementi naturali.

In una piccola baita situata nel giardino dell’hotel troverete un’altra area sauna nella quale rilassarvi tra tè e tisane messe a disposizione ed ammirando la vallata.

Colazione, Pranzo e Cena in Val Giovo

La colazione in hotel è anche un risveglio per l’anima; i prodotti bio sono il fiore all’occhiello ed offrono un momento di gusto e relax. Oltre all’ampia offerta che spazia dal dolce al salato troverete anche la possibilità di prepararvi una centrifuga con i prodotti dell’orto.

Il pranzo è libero, e l’hotel offre la possibilità di prendere il pranzo al sacco o di passare presso la Malga della famiglia per una grigliata di carne e degustazione di grappa.

La sera la cena è un susseguirsi di 5 portate di degustazione dei prodotti tipici locali, grazie ad uno dei migliori cuochi della Val d’Isarco. Ammetto che non avevo mai assaporato tanti gusti unici e che, soprattutto le zuppe, sono una vera delizia.

Dintorni della Val Giovo

Si sa, camminare è la miglior medicina, e per lasciarsi alle spalle lo stress quotidiano non c’è niente di meglio che una camminata per la vallata. Da qui è possibile raggiungere punti panoramici e malghe nelle vicinanze, oltre la possibilità di noleggiare biciclette elettriche.

L’hotel offre all’interno del proprio sito una pagina molto interessante con la possibilità di vedere sulla mappa “Alpine map” le attività principali, suddivise per tipologia.

Se invece siete alla ricerca di una panoramica delle città adiacenti possiamo menzionare Merano, la città termale con le sue stupende stradine e i tantissimi negozi, Vipiteno con il suo mercatino di Natale o Bolzano, la porta delle Dolomiti.

Sempre nelle vicinanze, ecco alcuni punti di interesse:

  • Gola stanghe (gilfenklamm) a stanghe, racines
  • Miniere di monteneve a ridanna
  • Castel reifenstein a elzenbaum vicino vipiteno
  • Castel wolfsthurn a mareta, racines

Guarda tutte le foto dell’esperienza in Val Giovo:

 

SEGUICI SUI SOCIAL!

Ci puoi trovare su Instagram sotto il nome di @milanesarius (post su Milano) e @disciules (post Nord Italia)

Su Facebook sono disciules
Puoi scoprire itinerari a 1,2,3 ore da Milano anche su @tildediscovery
Infine, seguici su Tripadvisor



Questo sito contiene link di affiliazione ai prodotti. Potremmo ricevere una commissione per gli acquisti effettuati tramite questi collegamenti.

You may also like

Leave a Comment

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: