Home Articoli Come visitare il labirinto Arnaldo Pomodoro a Milano

Come visitare il labirinto Arnaldo Pomodoro a Milano

by Matilde

Sul profilo Instagram @disciules ho pubblicato l’esperienza vissuta all’interno del Labirinto di Arnaldo Pomodoro a Milano. Potete vederla qui di seguito oppure tenervi la sorpresa fino al vostro arrivo.

“Alla scoperta di un luogo che evoca tempi lontani, l’opera di una vita, un ambiente magico e suggestivo ispirato all’Epopea di Gilgamesh. Entrando nel Labirinto di Arnaldo Pomodoro ci immergeremo in un’opera senza tempo che evoca mondi passati e civiltà scomparse e dove riemergono le tappe biografiche e artistiche dello scultore attraverso un’esperienza in cui introspezione e arte vanno di pari passo. Un viaggio nella mente del Maestro, tra rielaborazioni di sculture già note e forme ancora in divenire.”

Come visitare il Labirinto?

Per visitarlo è necessario acquistare con anticipo il biglietto sul sito. Non è presente infatti una biglietteria fisica.

Il prezzo del biglietto intero è di 11 euro ma ci sono tantissime tipologie di convenzioni che possono venire in vostro aiuto per riformulare il prezzo a 8 euro a persona. I prezzi fanno riferimento al 2022 ma è sempre bene consultare il sito ufficiale per i prezzi correnti.

NB: Se non vedete la possibilità di selezionare la data, significa che al momento non sono disponibili nuove date.

Una volta inserito l’articolo del carrello si procede al normale acquisto online – selezionando la data di interesse.

Purtroppo una volta acquistato il biglietto non sarà più possibile cambiare la data della visita ma sarà possibile cambiare i nominativi delle persone interessate previa comunicazione all’associazione con una mail.

Dove: via Solari 35, Milano, presso Show Room Fendi

Durata 45 min.

Di cosa si tratta e come si svolge

Si chiama labirinto in quanto è necessario aprire delle porte che nascondono al loro interno altre stanze, ma non c’è modo per perdersi al suo interno 🙂

Si tratta quindi più che altro di un’installazione di 170mq situata presso i sotterranei di una ex fabbrica e realizzata da Arnaldo Pomodoro tra 1995 e il 2011.

Una volta entrati all’interno dello ShowRoom di Fendi (si, si accede dalla “uscita”, se non è ancora cambiato) verrete accolti da una persona che attende l’ingresso dei partecipanti nella hall vicino ai divanetti.

Una volta arrivati tutti i partecipanti si inizia la visita scendendo le scale e recandosi al punto di partenza. Dopo una spiegazione di circa 10-15 minuti viene aperto il portone e ci si sposta di stanza sempre seguendo la guida.

L’atmosfera al suo interno è cupa e fievoli sono le luci presenti. La porta di ingresso viene sempre lasciata aperta (ed in questo modo anche chi soffre gli spazi chiusi può avere una rassicurazione).

Vengono poi lasciati dei minuti extra per girare e fare delle foto all’interno dell’installazione alla fine della visita.

La visita è adatta ad adulti e bambini!

Ricordiamo che la Fondazione Arnaldo Pomodoro organizza anche visite guidate per Bambini e laboratori nello Studio dell’Artista sui Navigli.

SEGUICI SUI SOCIAL!

Ci puoi trovare su Instagram sotto il nome di @milanesarius (post su Milano) e @disciules (post Nord Italia)
Su Facebook sono disciules
Puoi scoprire itinerari a 1,2,3 ore da Milano anche su @tildediscovery
Infine, seguici su Tripadvisor


Questo sito contiene link di affiliazione ai prodotti. Potremmo ricevere una commissione per gli acquisti effettuati tramite questi collegamenti.

You may also like

Leave a Comment

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: