Home Articoli Brunch da Eppol Milano

Brunch da Eppol Milano

by Matilde

Zona Porta Venezia a Milano, un ristorante molto suggestivo che ci accoglie al suo ingresso con tavoli di marmo e parete di piante vive. Tutto molto bello, se non che il locale purtroppo non è gestito al meglio. In questo articolo vi parliamo della nostra esperienza con il brunch da Eppol Milano a Novembre 2021.

Avevamo visto foto molto belle di questo luogo ma eravamo già preparati mentalmente alla delusione leggendo le varie recensioni online. I loro social non sono molto attivi, così come il loro sito che non è aggiornato e riporta delle informazioni sbagliate (cosa a mio parere molto grave).

Rispetto ai prezzi sul sito infatti il brunch è aumentato per tutti di 5 euro, passando da 20 a 25 – un bell’aumento! – del tutto ingiustificato come vedremo più avanti.

Non voglio dilungarmi troppo su cosa non sta funzionando in questo locale, ma per tirare le somme posso dire che la gestione è carente (il personale non ha una chiara visione del menù, ha sbagliato l’ordinazione e pretendevano di avere ragione) ed inoltre i bagni sono sprovvisti di cose basilari come la carta igienica e asciugamani (credo che il bagno sia il biglietto da visita di un luogo).

Gli orari del brunch sono dalle 11 alle 16 (ma è meglio chiamare per accertarsi) anche se già verso le 15.30 vengono spente ed abbassate le luci per creare un mood più serale.

Menù brunch da Eppol Milano

Menù brunch da Eppol Milano

Per 27 euro ho scelto il brunch Americano che doveva prevedere panino + uova e bacon e pancakes. Spremuta d’arancia e caffè americano come bevanda. Così come in molti altri luoghi a Milano non fai altro che andare a pagare ogni singolo piatto (a questo punto converrebbe prendere ogni cosa singolarmente, spendereste di meno e otterreste ciò che vi piace).

Ci sono comunque altri 3 brunch tra i quali scegliere, di cui uno vegetariano.

In conclusione mi piacerebbe tornare tra qualche mese/anno, quando avranno risolto alcuni problemi interni.

You may also like

Leave a Comment

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: